Il Tavolo di Negoziazione

Il gruppo di lavoro previsto dalla Legge regionale 3/2010 sulla partecipazione ha essenzialmente due ruoli: condividere il percorso partecipativo con gli attori, nei tempi, luoghi e forme indicati nel progetto, ed elaborare il tema in discussione alla luce dei diversi punti di vista.

Al Tavolo di Negoziazione costituito per il progetto Più per Bagnacavallo hanno aderito le associazioni che hanno sottoscritto con il Comune l’accordo formale per l’avvio del progetto (Amici dell’Abbondanza, Il Senato di Villanova, Amici di Neresheim, BiART Gallery, Auser) e le associazioni che con la loro attività hanno contribuito a suscitare l’interesse sui temi della gestione condivisa dei beni comuni (Coordinamento per la Pace Bagnacavallo, Pro Loco Bagnacavallo, Legambiente circolo Cederna, Cercare la Luna, Consiglio di zona di Bagnacavallo, BagnaGas).

Il Tavolo di Negoziazione si è riunito periodicamente per seguire tutte le fasi di svolgimento del percorso e fare sintesi delle sollecitazioni emerse e dei temi da discutere.


Report incontro 6 ottobre 2016

Report incontro 22 novembre 2016

Report incontro 12 gennaio 2017

Report incontro 18 aprile 2017

DocPP Più per Bagnacavallo – Carta dei beni comuni